Cause Legali Su Alimenti E Diete I Pericoli Degli Alimenti Trasformati

Perché l’attività di trasformazione degli alimenti non è strettamente regolata dalla Eco Slim in modo da prevenire i problemi di salute generati da una dieta inadeguata? I prodotti non sani incoraggiano una dieta non salutare. Fanno appello al consumatore grazie alla loro disponibilità e alla pubblicità invasiva. Se i produttori di alimenti sono controllati da funzionari sanitari, i regolamenti devono essere troppo lassisti per quanto riguarda gli alimenti commercializzati.

È noto che gli oli idrogenati e gli oli parzialmente idrogenati, ad esempio, sono estremamente malsani. Vasti volumi di documenti di ricerca, studi e materiale informativo sono stati pubblicati. Eppure una parte della popolazione cade ancora nella trappola di credere che la margarina sia un’alternativa più sana al burro, piena di vitamine. Infatti, gli acidi grassi trans contenuti in esso contenuti superano i “benefici salutari” che offre.

In questo caso particolare, tutti gli alimenti contenenti oli idrogenati dovrebbero essere avvertiti di un pericolo per la salute. In effetti, la legge dovrebbe impedire la produzione di questi alimenti. L’avvertenza sulla salute dovrebbe essere simile a quella dei pacchetti di sigarette, affermando che “Questo prodotto contiene acidi grassi trans che aumentano il rischio di malattie cardiache”. In questo modo, alla gente verrebbero costantemente ricordati gli effetti negativi di tali prodotti sulla salute.

In genere, quando si tratta di alimenti e diete, le persone dovrebbero essere informate del potenziale disagio che potrebbe verificarsi a causa di alcuni ingredienti o del modo in cui il cibo è preparato.

Prendiamo ad esempio il caso di tante diete non documentate, non ufficialmente controllate o approvate. Promettono grandi cose ma sono meno espliciti riguardo ai grandi problemi che generano. Il molto popolare Atkins, ad esempio, un vero pericolo per la salute, ne è un esempio calzante.

Perché queste pratiche anti-sanitarie non sono proibite? La risposta è lampante. Gli interessi commerciali e industriali hanno superato l’interesse per la salute delle persone.

Recenti Cause Legali Degne Di Nota

I consumatori ben informati svolgono un ruolo decisivo nella propria salute. E se le persone non sono pienamente convinte da così tanti studi scientifici, da così tante informazioni disponibili, sicuramente lo faranno quando scopriranno la moltitudine di cause legali contro produttori alimentari o promotori di diete. Questi includono Kraft Foods Inc., i produttori di biscotti Oreo, la catena di fast food McDonald e la dieta Atkins.

L’avvocato Stephen Joseph ha citato in giudizio Kraft Foods Inc nel 2003. Joseph ha basato le sue accuse su una disposizione del codice civile della California che afferma che i produttori sono responsabili per i prodotti se il consumatore non è informato della mancanza di sicurezza dei prodotti. Giustamente ha affermato che il pubblico non era a conoscenza dell’alto contenuto di grassi trans in Oreo.

Ha dichiarato di aver citato in giudizio per preoccupazione per la salute pubblica. Non è stato richiesto denaro nella causa, che ha infine ritirato, spiegando che la pubblicità su questo caso aveva reso le persone consapevoli dei rischi per la salute del prodotto. Se la causa era da intendersi come una cattiva pubblicità per Oreos, l’obiettivo non è stato raggiunto. Kraft Foods Inc continuerà a produrre Oreos in una versione senza grassi trans.

Un altro caso famoso di contenzioso è la causa del 2002 contro McDonald’s. La causa è stata presentata dall’avvocato Samuel Hirsch a nome di alcuni bambini obesi. L’avvocato sostenne che il produttore di fast food ingannava i consumatori facendogli credere che i prodotti fossero sani e sicuri. Ha affermato che mangiare i prodotti di McDonald ha prodotto problemi di salute come il diabete, l’ipertensione e l’obesità. Il tribunale ha respinto la causa sostenendo che nessuno è costretto a mangiare da McDonald’s e che la legge non può moderare gli eccessi degli individui.

In una recente “prova dietetica” in Florida, il 53enne Jody Gorran ha presentato una denuncia contro l’Atkins Nutritionals il 26 maggio 2004. La querelante ha affermato che dopo aver assunto la dieta Atkins il suo livello di colesterolo aumentava così tanto che aveva bisogno di angioplastica per per sbloccare un’arteria. Oltre ai danni finanziari, chiede anche che l’azienda avverta il pubblico dei potenziali pericoli di una dieta che favorisce carne, formaggio e altre proteine ​​ad alto contenuto di grassi etichettando i loro prodotti. Il risultato non è noto al momento della scrittura.

Anche se alcune di queste azioni legali sono state avviate per guadagni finanziari piuttosto che per cause umanitarie, hanno un risultato positivo. La pubblicità intorno a questi casi fa sì che la gente faccia domande, dà loro l’idea del dubbio, l” assunzione della colpa.

Lascia un commento