Diete Low-carb: Stai Perdendo Più Del Peso?

L’italiano medio mangia circa il doppio delle proteine ​​rispetto a quello che richiede. Alcune persone, nella ricerca della magrezza, stanno seguendo diete a basso contenuto di carboidrati e stanno mangiando fino a quattro volte le proteine ​​di cui il loro corpo ha bisogno. La carenza di proteine ​​non è certamente un problema in Italia. Quindi, esattamente di quante proteine ​​hai davvero bisogno? Molto meno di quanto pensi.

Le proteine ​​sono un nutriente vitale, essenziale per la tua salute. Nella sua forma più pura, la proteina è costituita da catene di amminoacidi. Ci sono 22 aminoacidi che si combinano per formare diverse proteine, e da 8 a 9 di questi devono provenire dai cibi che mangiamo. Il nostro corpo utilizza questi amminoacidi per creare muscoli, sangue, pelle, capelli, unghie e organi interni. Le proteine ​​aiutano a sostituire e formare nuovi tessuti, trasportano ossigeno e sostanze nutritive nel sangue e nelle cellule, regolano l’equilibrio di acqua e acidi, ed è essenziale per produrre anticorpi.

Troppo Di Una Cosa Buona Potrebbe Non Essere Così Buona Per Te

Molte persone stanno mettendo a rischio la loro salute mangiando molte proteine. L’eccessivo consumo di proteine, in particolare le proteine ​​animali, può causare malattie cardiache, ictus, osteoporosi e calcoli renali. Per quanto sia importante la proteina per il nostro corpo, ci sono molte idee sbagliate su quanto abbiamo davvero bisogno nella nostra dieta e il modo migliore per ottenerlo.

Secondo l’American Heart Association e il National Institutes of Health, per la maggior parte degli adulti bastano 50-60 grammi di proteine. Questo si riduce a circa il 10-12% delle calorie totali. Il tuo corpo ha bisogno solo di 0,36 grammi di proteine ​​per chilo di peso corporeo. Per calcolare l’importo esatto di cui hai bisogno, moltiplica il tuo peso in sterline di 0,36 (se usi i chilogrammi, moltiplica il tuo peso in chilogrammi per 0.8). Questo ti darà il tuo fabbisogno proteico giornaliero ottimale in grammi. I neonati, i bambini, le donne in gravidanza e in allattamento richiedono più proteine.

Le persone con diete a basso contenuto di carboidrati consumano fino al 34% delle loro calorie totali sotto forma di proteine ​​e fino al 53% delle calorie totali da grassi. La maggior parte di queste persone non è consapevole della quantità di proteine ​​e grassi contenuti negli alimenti che mangiano. Ad esempio, un tipico hamburger di manzo da 3 once, che è piccolo per gli standard americani, contiene circa 22 grammi di proteine ​​e 20 grammi di grassi. Si ottiene una rapida perdita di peso su queste diete a causa di questo alto contenuto di grassi.

Alimenti ad alto contenuto di grassi ti danno la sensazione di sentirti pieno, più veloce, così finisci per mangiare meno calorie totali. Tuttavia, questo tipo di combinazione di proteine ​​e grassi non è il più sano. Le proteine ​​animali sono cariche di colesterolo e grassi saturi. Molte persone in queste diete sperimentano anche un’elevazione nel loro colesterolo LDL (il cattivo) quando rimangono su questa dieta per lunghi periodi. Alti livelli di colesterolo LDL nel sangue, arterie zoccoli ed è il principale colpevole di malattie cardiache, in particolare infarto e ictus. Quindi, mentre nel breve periodo potresti perdere peso, stai mettendo a repentaglio la tua salute cardiovascolare a lungo termine.

Un altro motivo per cui la perdita di peso si ottiene su queste diete povere di carboidrati, almeno temporaneamente, è dovuta alla perdita d’acqua. L’aumento della quantità di proteine ​​consumate, specialmente da carne e latticini, aumenta i livelli di acido urico e urea nel sangue. Questi sono sottoprodotti tossici di degradazione e metabolismo delle proteine. Il corpo elimina questo acido urico e urea pompando molta acqua nei reni e nelle vie urinarie per aiutare a scovarlo. Tuttavia, un effetto collaterale dannoso di questa risposta diuretica è la perdita di minerali essenziali dal corpo, compreso il calcio. L’alto apporto di proteine ​​liscivia il calcio dalle ossa, che porta all’osteoporosi.

Le prove mediche dimostrano che per ogni 1 grammo di aumento della proteina animale ingerita il corpo perde in media 1,75 milligrammi di calcio nelle urine. Inoltre, poiché il calcio e altri minerali vengono lisciviati dalle nostre ossa, vengono depositati nei reni, che possono trasformarsi in dolorosi calcoli renali. Se un calcoli renali diventa abbastanza grande da causare un blocco, blocca il flusso di urina dal rene e deve essere rimosso chirurgicamente o con altri metodi.

Le proteine ​​vegetali, come fagioli, legumi e alimenti a base di soia, forniscono anche fibre, che aiuta a ridurre il colesterolo LDL e aumenta il colesterolo HDL (il buono). Ciò impedisce l’accumulo di placca arteriosa, che porta a aterosclerosi (indurimento delle arterie) e malattie cardiache, riducendo così il rischio di infarto e ictus. La quantità e il tipo di proteine ​​nella dieta ha anche un impatto importante sull’assorbimento e l’escrezione del calcio.

Diete Low-carb

Le diete a base di proteine ​​vegetali aumentano la ritenzione di calcio nel corpo e provocano una minore escrezione di calcio nelle urine. Ciò riduce il rischio di osteoporosi e problemi ai reni. È interessante notare che la malattia renale è molto meno comune nelle persone che mangiano una dieta a base vegetale che nelle persone che mangiano una dieta a base di animali.

Sostituendo le proteine animali con le proteine vegetali e sostituendo i grassi saturi con grassi insaturi (come gli oli di oliva e di colza), è possibile evitare le insidie della tipica dieta povera di carboidrati ad alto contenuto proteico. Migliorerai la tua salute e regolerai il tuo peso mentre ti godi una vasta gamma di cibi deliziosi, ricchi di nutrienti e ricchi di fibre.

Ricorda, mangia tutto con moderazione e niente in eccesso. Inoltre, il modo sano per perdere peso e tenerlo fuori è mangiare nutriente e apportare cambiamenti di stile di vita permanente che ti permettono di bruciare più calorie di quelle che assumi.

Lascia un commento